Google a Mountain View

A Mountain View, nei pressi di Palo Alto a una trentina di miglia da San Francisco, è possibile visitare la sede di Google, vero e proprio luogo di culto per tutti gli appassionati di informatica e computer, ma visita che anche tutti i profani potranno trovare molto interessante.

Google Campus

Foto CC-BY-SA Sebastian Bergmann

Il Campus di Google, “Googleplex”, è composto da quattro padiglioni che seguono una numerazione che va dal 40 al 43. Si è accolti da una distesa di ombrelloni con il logo di Google e all’interno dei padiglioni si è molto meno formali di quanto ci si possa aspettare: volendo, si lavora spostandosi con i rollerblade o portando con sé il proprio animale domestico.

Nella hall si trovano grandi schermi in cui si ammirano una serie di progetti frutto di libere idee dei dipendenti. Comincia quindi il tour che porta a visitare numerose stanze, compreso gli uffici dei dipendenti, le sale da pranzo e quelle da relax, alcune piccole piscine, il campo da beach volley. In una zona relax è presente una grande vasca piena di palline in cui è possibile immergersi integralmente. Si può vedere dall’esterno anche la palestra riservata ai dipendenti, la g-fit, dotata non solo di attrezzi ma anche della possibilità di poter vedere individualmente dei contenuti multimediali. Nel Campus si trovano anche una ventina di ristoranti che fungono da servizio mensa in cui si può scegliere tra diversi tipi di cucina, i visitatori possono testarle gratuitamente.

Google Campus Mountain

Foto CC-BY di Austin McKinley

Il sistema di lavoro di Google è fondato su un modello “free” (affiancato ovviamente una valutazione dei risultati) e, volendo, i dipendenti possono decidere di lavorare anche da casa. I lavoratori cominciano con un periodo di prova di massimo sei mesi e, se come spesso avviene la prova va a buon fine, si passa all’assunzione vera e propria.

Non manca nel tour la visita ad un negozio di merchandising in cui è possibile acquistare molti gadget differenti a marchio Google: magliette, giocattoli, oggetti informatici.

Durante il tragitto si è accompagnati da una guida Google predisposta allo scopo, che fornisce ai visitatori ogni informazione e risponde alle eventuali curiosità.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>