Noleggiare un’auto

Esistono molte possibilità per noleggiare un’auto in California, sia direttamente online con alcuni siti specializzati come www.carrentalexpress.com, sia attraverso le compagnie direttamente in loco.

La scelta dell’auto va fatta anche in relazione agli spostamenti che prevedete: più utilitaria e piccola se prevedete di spostarvi nel raggio di poche centinaia di chilometri e per lo più nei centri abitati, più berlina e “da crociera” se invece la scegliete per grandi e affascinanti traversate della California da nord a sud o viceversa. In generale comunque le compagnie non permettono di noleggiare un modello preciso, ma al limite una categoria, come appunto berlina, station wagon, utilitaria o SUV. Dietro pagamento di sovrapprezzo, la scelta di uno specifico modello è possibile solo con la compagnia Hertz.

Il noleggio avviene normalmente con una carta di credito non prepagata come garanzia a copertura di eventuali danni. Raramente vengono accettati notevoli depositi in contanti, ma bisogna verificare presso le agenzie che li effettuano quali sono le condizioni.

 

noleggio auto

Foto CC-BY-SA di Karrman

È possibile riconsegnare l’automobile noleggiata presso un’agenzia diversa da quella in cui l’abbiamo ritirata. In questi casi si paga un sovrapprezzo detto One way fee oppure Drop-off se la riconsegna avviene in taluni Stati differenti, ma visitando la sola California esso non viene applicata. Ciò, ovviamente, rende molto più comodo il sistema del noleggio, potendo ad esempio noleggiare un’auto a San Francisco e riconsegnarla a Los Angeles. È possibile dichiarare anche un altro guidatore aggiuntivo dell’automobile senza ulteriori spese.

Per poter noleggiare un’auto è necessario avere compiuto almeno il ventunesimo anno di età, con supplementi aggiuntivi di circa 25 dollari al giorno per i conducenti al di sotto dei venticinque anni.

I consumi saranno considerevolmente più bassi rispetto all’Italia: se da noi la benzina ha raggiunto prezzi molto elevati, non è così in California e potrete anche riscoprire il piacere della guida senza l’assillo della benzina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>