Santa Monica, Beverly Hills e le altre spiagge di Los Angeles

Tra gli enormi quartieri di Los Angeles, non possiamo non citare i rinomati quartieri lungo la costa: Santa Monica, Beverly Hills, Malibu.

Santa Monica

Foto CC-BY-SA di Dehk

Da West Hollywood proseguendo verso ovest si giunge a Beverly Hills, quartiere ricchissimo e adornato da lussuose ville e villini molto spesso proprietà di celebrità dello star system. A Beverly Hills – che ha dato il nome alla serie televisiva per ragazzi più famosa degli Anni Novanta – può avere un certo fascino fare una camminata lungo la Rodeo Drive, via su cui si affacciano tantissime boutique delle più affermate firme mondiali della moda. Proseguendo ancora verso ovest, supererete la zona di Westwood, ricca di grattacieli e ristoranti, per approdare al quartiere di Santa Monica.

Via Rodeo Beverly Hills

Foto CC-BY-SA di Kjetil Ree

Santa Monica presenta famose spiagge oceaniche, sebbene come tutte le spiagge californiane non è consigliabile fare il bagno senza una muta, data l’acqua particolarmente fredda dell’Oceano Pacifico. A Santa Monica troverete anche una zona pedonale nella Third Street Promenade in cui potrete passeggiare e fare acquisti, caratteristico da vedere è poi il luna park sul molo. Qui il luogo è adatto alle famiglie con numerose attrazioni per i più giovani e possibilità di fare skate, ciclismo, surf e divertimenti vari. Il quartiere sorge su una baia, per cui presenta le acque più “tranquille” di questo pezzo di costa, sebbene i classici cavalloni non manchino.

Da Santa Monica passerete quindi a Venice Beach, quartiere che era famoso per ricalcare un tempo i paesaggi di Venezia ed oggi ricco di artisti di strada, skater, bancarelle e surfer che fanno acrobazie sulle sue acque agitate. Venice nacque nel 1905 con l’idea di Abbot Kinnet di ottenere un complesso residenziale che ricalcasse i canali veneziani. Oggi è rimasto poco del progetto originario, ma alcuni canali sono rimasti e possono essere visitati. L’area commerciale di Venice si trova lungo l’Ocean Front Walk, anche se la profonda confusione del posto e la presenza di molti personaggi stravaganti consiglia particolare prudenza e attenzione nel trasporto degli effetti personali.

Le strutture ricettive in questi due quartieri non mancano, offrendo ai turisti possibilità in quasi quaranta hotel.

Proseguendo ancora verso ovest, vi ritroverete lungo l’enorme spiaggia di Malibu che si estende per quasi quaranta chilometri. Malibu non fa parte amministrativamente del territorio di Los Angeles ma è una cittadina a parte ed è stato reso celebre dalla serie televisiva Baywatch: proprio a Malibu, infatti, si svolgevano le avventure di Pamela Anderson, David Hasselhoff e soci. Effettivamente, sulle sue spiagge vedrete i baywatcher appostati sulle alte torrette, ma anche molti campi di beach volley e possibilità di effettuare sport da spiaggia. Malibu è tra le mete preferite per le vacanze dei vip, tenete gli occhi aperti: non si sa mai che possiate avvistarne qualcuno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>