Napa Valley

La Napa Valley è una contea che si trova a nord di San Francisco. La più importante caratterizzazione della zona è quella di essere fondamentale zona vitivinicola di tutti gli Stati Uniti, “sfornando” ogni anno migliaia di vini da oltre duecento cantine, producendo il sessanta per cento dei vini californiani e buona parte di quelli nazionali, con punte di diamante che competono con i più eccellenti vini europei. Tra i più importanti possiamo ricordare il Pinot Noir, lo Zinfandel, il Merlot, il California Chardonnay e il più conosciuto di tutti: il Cabernet Sauvignon.

Napa Valley

Foto Cc-BT di jimg944

La fondazione di questa contea risale all’Ottocento e il suo nome è un omaggio alla popolazione originaria indiana, i Napa, oggi estinta. Questa valley è particolarmente interessante proprio per il suo percorso enologico ed è consigliabile visitarla “on the road passando tra cantine e vigneti lungo 29 autostrade.

La città di Napa è la più grande della Valley ed è una città di origine rurale, sebbene presenti belle case vittoriane e dagli anni Sessanta abbia conosciuto un rapido sviluppo: oggi ospita molti negozi e gallerie d’arte, nonché il “Copia”, un vero e proprio centro culturale con tutte le informazioni e le mostre dedicate ai vini della Napa Valley. Potete quindi decidere di programmare una tappa verso Napa e la sua Valley se avete previsto una vacanza nella zona di San Francisco: la raggiungerete percorrendo la freeway che passa sul Golden Gate Bridge e tornerete da quest’avventura certamente arricchiti. I paesaggi nei dintorni vi richiameranno alla mente certe zone della Toscana e della Puglia, con lunghe distese di vigneti attraverso lievi colline e la possibilità di poter acquistare i vini direttamente dalle cantine. Qui sarete accolti in appositi salottini dal sapore rustico e potrete anche effettuare la degustazione sul posto di semplici bicchieri di vino per un assaggio.

Napa Valley

Foto CC-BY di Aaron Logan

I ristoranti della zona hanno imparato a “sfruttare” l’importanza vitivinicola dell’area e per questo non sono particolarmente economici, ma presentano prezzi da area pienamente turistica. Potete compiere, intanto, una visita virtuale di tutte le cantine della Napa Valley dal sito internet www.napavintners.com. Se avete voglia di fermarvi nella Napa per più tempo, numerose sono le possibilità di pernottamento in b&b caratteristici. Tra gli hotel più bizzarri ricordiamo il Napa Valley Railway Inn che consente di pernottare in stanze ricavate in vere e proprie carrozze ferroviarie d’epoca.

Per chi ama il relax all’insegna della campagna, dell’aria aperta, delle degustazioni e dell’on the road, la visita alla Napa Valley è tappa imprescindibile di una vacanza californiana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>